Ultima modifica: 19 maggio 2017

INAUGURAZIONE PALESTRA SCUOLA PRIMARIA

Il giorno 04/05/2017 si è svolta la cerimonia di inaugurazione della nuova palestra della Scuola Primaria, alla presenza del Sindaco, delle autorità cittadine e del Ministro dello Sport, Editoria e Programmazione, Luca Lotti.

Rivolto soprattutto agli studenti il discorso della Dirigente.


Intervento del Dirigente Scolastico

E’ con grande piacere che, a nome mio e di tutto il personale dell’Istituto Comprensivo, porgo il benvenuto al Ministro e a tutti voi che avete voluto essere presenti all’inaugurazione della nuova palestra. Le autorità mi perdoneranno se indirizzo il  mio saluto innanzitutto agli alunni e ai docenti,  primi destinatari di questa struttura, perché sono loro i coprotagonisti di questo evento che, si spera, apra verso ulteriori nuove prospettive e progressi all’interno dei nostri plessi scolastici.

Mi piace vedere in questo avvenimento un inizio, l’inizio di un più generale processo di riqualificazione dell’Istituto e della scuola tutta. Mi piace pensare di vedere questa palestra funzionante e piena di bambini; vedere docenti motivati che finalmente lavorano in un ambiente adatto all’innovazione; vedere laboratori e ambienti didattici funzionali ai bisogni dei nostri ragazzi, vedere una comunità che fruisce a pieno di quei servizi che sono essenziali per il suo sviluppo.

Forse tutto questo potrebbe sembrare un sogno, ma la giornata di oggi fa ben sperare, perché rappresenta un momento in cui sono evidenti i risultati dell’impegno di diversi attori,  istituzioni e  sinergie, che si incontrano e producono.

La nuova palestra valorizzerà non solo la scuola, favorendo una sana aggregazione e la trasmissione di valori tra cui primeggiano il  rispetto e la solidarietà, ma anche l’architettura del centro storico in cui essa è inserita e si confida che tutti siano in grado di capirne il valore, apprezzare e rispettare il lavoro e l’ impegno che sono stati necessari per la sua realizzazione.

Prima di lasciare la parola al Sindaco, voglio ringraziare gli studenti che sono qui per rendere vivo questo evento. Preparati e guidati dai loro insegnanti, eseguiranno alcuni brani musicali, tra cui l’Inno Nazionale in versione integrale e due inediti, da loro stessi composti e arrangiati. Tali brani sono particolarmente significativi perché parlano di inclusione e che è uno dei obiettivi primari del PTOf del nostro Istituto.

Vi ringrazio per l’attenzione e passo la parola al signor Sindaco

1 commento »

Lascia un commento