Ultima modifica: 17 Luglio 2019

Borse di studio

 


Ines Giagheddu, classe 1923, era un’insegnante di lettere che si era laureata all’università di Firenze nel 1940. Era l’ultima degli otto figli di Giovanni Agostino  Giagheddu, Segretario comunale morto ultracentenario,  i cui figli, in particolare Stefano (1886- 1970) Consigliere della Corte dei Conti e Avvocato del Consiglio di Stato, e Antonio (1899-1966) Presidente di sezione della Corte dei Conti hanno dato molto prestigio al paese.

Quando alla fine dell’agosto del 1950 la prof.ssa Ines fu investita, in un’escursione sul monte Ortles, da una bufera di neve, la tragedia che la colpì a 33 anni non lasciò indifferente i suoi concittadini.

Nel novembre del 1953, si inaugurò la scuola media e le autorità di allora intitolarono la scuola alla compianta professoressa anche perché la famiglia per l’occasione aveva assegnato alla scuola un assegno di £ 25.000 perché fosse istituita una borsa di studio a sua memoria.

Nel Settembre del 2001, con l’Istituzione dell’Istituto Comprensivo, che riuniva la scuola Materna Statale, la scuola Elementare, la scuola Media, la titolazione “Ines Giagheddu” è stata d’ufficio trasferita all’Istituto Comprensivo.

(notizie tratte da un vecchio sito dell’Istituto, visitabile al seguente link)

La borsa INES GIAGHEDDU viene assegnata ogni anno dal Consiglio di Istituto, una volta informato il Collegio dei docenti, nel mese di giugno, agli studenti meritevoli, frequentanti la seconda classe della scuola secondaria di 1° grado della sede di Calangianus, che si sono distinti per aver ottenuto i migliori risultati scolastici nel corso dell’anno.

Di seguito  i nominativi degli alunni che negli ultimi anni si sono aggiudicati la borsa di studio al merito “Ines Giagheddu”:

Marta Garrucciu (a.s. 2006/2007)

Martina Sorace (a.s. 2007/2008)

Caterina Roselli (a.s. 2008/2009)

Luca Mariotti e Benedetto Sechi (a.s. 2009/2010)

Silvia Deidda e Sarah Deligios (a.s. 2010/2011)

Alessandro Inzaina (a.s. 2011/2012)

Francesca Pala e Clelia Tamponi (a.s. 2012/2013)

Deligios Marika (a.s. 2013/2014)

Giada Amadori (a.s. 2014/2015)

Nardina Deidda (a.s. 2015/2016)

Giulia Congiu (a.s. 2016/2017)

Decandia Floriana (a.s. 2017/2018)

Nell’anno scolastico 2016- 2017 la famiglia Giagheddu ha messo a disposizione un’altra borsa di studio valida solo per quell’ anno in memoria di Giovanni Giagheddu, il nipote di Ines che ogni anno provvedeva materialmente alla consegna della borsa, che fu vinta ex equo da Veronica Iannessa e Paola Sorace.

L’anno scorso è stata istituita dal Consiglio di Istituto un’altra borsa di studio, costituita dagli interessi postali maturati dalla borsa, che è stata attribuita all’alunno Cristiano Deligios.

Arcamone Angelica (a.s. 2018/2019)


Le borse di studio “SIMONE…PER SEMPRE”

A partire dal 2014, ogni anno, mamma Cinzia e papà Lorenzo Sassu istituiscono , in nome del figlio Simone Sassu, scomparso prematuramente due anni prima, due borse di studio a lui dedicate.

Il premio è riservato a due studenti meritevoli  della scuola secondaria di Luras perché  Simone  ha frequentato le scuole medie a Luras, il suo paese natale.

Gli importi sono di 500 euro l’una e vengono consegnati direttamente dalla famiglia  ai due alunni più meritevoli delle classi terze della Secondaria, individuati in base ai risultati raggiunti negli esiti finali dello scrutinio del secondo quadrimestre.

Di seguito  i nominativi degli alunni vincitori:

Francesco Menconi;   (ex equo) Noemi Satta e Giuseppe Venturu (a.s.2014/2015)

Gianni Bellu;  Valentina Masala (a.s.2015/2016)

Rosa Demuru;  Erika Santu (a.s.2016/2017)

Eliana Bellu; Marco Laccu (a.s.2017/2018)

Depperu Rossella; Deperu Marianna (a.s.2018/2019)